Lanz, Katharina

(San Vigilio di Marebbe 1771 - Andraz, Buchenstein, 1854)

Katharina Lanz, che lavora come serva a Spinga, partecipa agli scontri scoppiati in paese il 2 aprile 1797 fra i ribelli tirolesi e i francesi intenti ad avanzare dalla val Pusteria. I tirolesi riescono a respingere i francesi verso i campi circostanti. Katharina Lanz si distingue per il suo coraggio. Stando alla tradizione, la giovane, armata di solo forcone, caccia i soldati francesi dal muro di cinta del cimitero. La sua audacia cade ben presto nel dimenticatoio. È solo intorno al 1870 che, grazie alla ricostruzione dei fatti di Karl Maneschg, la sua figura diventa famosa presso il grande pubblico come la "ragazza di Spinga", la quale lavorava come governante presso il fratello di Maneschg. Nel 1912 Livinallongo le ha dedicato una statua di bronzo.

Collaboratori progetto

  • Tiroler Bildungsforum

DATI

Dati di registro:

Autore:
Michler, Andrea
Data:
08.2009

Bibliografia

Persone

Menz, Annette von

Dopo la prematura morte dei suoi genitori, Anton Melchior von Menz e Maria Anna...

>> dettagli...

Località/Eventi

Der Kampf in der Sachsenklemme am 4. August 1809

Stretta dei Sassoni

A Mittewald/Mezzaselva, a nord di Fortezza, l'alta valle Isarco si restringe...

>> dettagli...

Film

You need to upgrade your Flash Player
Install Flash Player

Enciclopedia

Altri articoli nell'enciclopedia

>> Home...