Znaim, armistizio di

Dopo la battaglia di Wagran del 5-6 luglio 1809, durante la quale austriaci e francesi accusarono in totale più di 60.000 caduti, e da cui uscì vincitore Napoleone Bonaparte, il 12 luglio fu firmato l'armistizio di Znaim. Un aspetto sostanziale fu rappresentato dalla definizione di una linea di demarcazione che si estendeva dalla Boemia a Fiume, in Croazia, e che delimitava la sfera d'influenza delle grandi potenze. Inoltre l'Austria dovette cedere alla Francia le fortezze di Graz e Brno e ritirare dal Tirolo le truppe austriache.

Collaboratori progetto

  • MuseumPasseier

DATI

Dati di registro:

Data:
08.2009
Autore:
Michler, Andrea

Bibliografia

Articoli simili

Contenuti simili per argomento:

Persone

Buol-Bernberg, Josef Ignaz, barone

Buol-Bernberg abbraccia in tenere età la carriera militare. Nel 1794, con il...

>> dettagli...

Località/Eventi

Aspern, battaglia di

Nella battaglia di Aspern del 21-22 maggio 1809 l'arciduca Carlo d'Austria...

>> dettagli...

Film

You need to upgrade your Flash Player
Install Flash Player

Enciclopedia

Altri articoli nell'enciclopedia

>> Home...