Vial, Honoré

(Antibes 1766 - Lipsia 1813)

Dopo il trattato di Schönbrunn (14 ottobre 1809), il generale Vial muove con le sue truppe verso il Tirolo da sud e ai primi di novembre entra a Bolzano. Egli si appresta a insediare un'amministrazione provvisoria, composta da rappresentanti della popolazione locale, a cui dovevano afferire anche i distretti di Chiusa e Merano. Anche a Trento, dove si è ritirato con le sue truppe dopo l'arrivo del generale Baraguay d'Hilliers, si appresta a mettere in piedi un'amministrazione civile. Vial propone al viceré d'Italia a Milano di spostare il confine del Regno d'Italia fino al Brennero. Il generale di divisione Honoré Vial cade nel 1813, all'età di quarantasette anni, durante la battaglia di Lipsia, passata alla storia anche come la battaglia delle Nazioni.

Collaboratori progetto

DATI

Dati di registro:

Autore:
Michler, Andrea
Data:
08.2009

Bibliografia

Dettagli bibliografici:

Articoli simili

Persone

Gedenktafel am Gebrutshaus Josef Daneys in Schlanders

Daney (anche Donay, Danei), Joseph

Joseph Daney frequenta dapprima il ginnasio a Merano e studia quindi teologia a...

>> dettagli...

Località/Eventi

Governo dei contadini

Due giorni dopo la terza vittoria conseguita sul Bergisel il 13 agosto 1809,...

>> dettagli...

Film

You need to upgrade your Flash Player
Install Flash Player

Enciclopedia

Altri articoli nell'enciclopedia

>> Home...