Rusca, Jean-Baptiste Dominique

(La Brigue, Provenza, 1759 - Soissons 1814)

Figlio di un roveretano, ma cresciuto nel Sud della Francia, il generale di divisione francese Rusca giunge in Tirolo ai primi di maggio del 1809, quando è appena scoppiata l'insurrezione, e sconfigge gli austriaci con le sue truppe presso Trento, da dove si ritira in capo a qualche giorno. Il 3 agosto entra a Lienz come governatore della Carinzia, ma alla chiusa di Lienz si scontra con l'acerrima resistenza opposta dai ribelli, che lo costringono a ritirarsi in Carinzia. Durante una carica alla chiusa di Lienz, l'8 novembre 1809, Rusca riporta una ferita alla gamba, una settimana dopo, in uno scontro presso Tirolo, una ferita alla schiena. Il generale, comandante della piazza di Soissons, cade nel febbraio 1814.

Collaboratori progetto

DATI

Dati di registro:

Autore:
Michler, Andrea
Data:
08.2009

Bibliografia

Dettagli bibliografici:

Articoli simili

Contenuti simili per argomento:

Persone

Jakob Sieberer, Wirt in Langkampfen, engster Vertrauter Daneys im November 1809

Sieberer, Jakob

Figlio di un falegname residente nel giudizio distrettuale di Kufstein, Jakob...

>> dettagli...

Località/Eventi

Ordinamento cetuale

L'ordinamento cetuale si affermò gradualmente in Tirolo nel corso del Trecento....

>> dettagli...

Film

You need to upgrade your Flash Player
Install Flash Player

Enciclopedia

Altri articoli nell'enciclopedia

>> Home...