Illmer, Andreas

(Moso in Passiria, 1778 - Tirolo 1855)

Illmer segue l'esempio del compaesano Andreas Hofer e fin dal 1796 e 1797 prende parte ai primi scontri armati contro i francesi che stavano invadendo il Tirolo da sud. Nel 1799 sposa una parente di Andreas Hofer, rafforzando così ulteriormente il suo legame con il futuro comandante supremo del Tirolo. Le tre battaglie del Bergisel vinte dai tirolesi lo vedono al comando di due compagnie di Schützen della Passiria. Dopo la fucilazione di Hofer, avvenuta a Mantova il 28 febbraio 1810, diventa co-tutore dei figli minori di costui fino al 1828. Nel 1838 è nominato capitano del castello di Tirolo. Nel 1840 traccia una ricostruzione degli eventi del 1809-10, in cui dà grande spazio alla cattura di Hofer.

Collaboratori progetto

  • Stadt Bozen

DATI

Dati di registro:

Data:
08.2009
Autore:
Michler, Andrea

Bibliografia

Persone

Georg Hauger

Hauger, Georg

Da studente dell'università di Friburgo, sua città natale, si unisce nel 1809 ai...

>> dettagli...

Località/Eventi

Andreas Hofers letzter Gang in Mantua

Mantova, Cittadella/Porta Nuova

Catturato il 28 febbraio 1810 da soldati francesi nel suo nascondiglio sulla...

>> dettagli...

Film

You need to upgrade your Flash Player
Install Flash Player

Enciclopedia

Altri articoli nell'enciclopedia

>> Home...