Illuminismo

Con Illuminismo si intende un processo di emancipazione intellettuale tanto individuale che sociale, cominciato nel Rinascimento con l'abbandono di uno stile di vita improntato al cristianesimo medievale. L'età dei Lumi propriamente detta, intesa come emancipazione borghese, va dal 1730 circa al 1800. Maria Teresa e, a maggior ragione, suo figlio Giuseppe II promulgarono una serie di riforme statali poste all'insegna dell'abbandono di una concezione feudale del potere e della sovranità e della nascita di uno Stato centrale, culminata nel tentativo di equiparare giuridicamente tutti i sudditi e di abolire formalmente le differenze di ceto. Con la promulgazione dell'Editto di tolleranza del 1781 la dieta regionale tirolese fu eliminata, l'amministrazione regionale soppressa, l'Università di Innsbruck sciolta e trasformata in liceo, mentre scuole e chiese furono poste sotto il controllo dello Stato. Con la morte di Giuseppe II la spinta riformistica venne meno e molte riforme attuate furono in parte revocate.

Collaboratori progetto

DATI

Dati di registro:

Data:
08.2009
Autore:
Michler, Andrea

Articoli simili

Contenuti simili per argomento:

Persone

Buol-Bernberg, Josef Ignaz, barone

Buol-Bernberg abbraccia in tenere età la carriera militare. Nel 1794, con il...

>> dettagli...

Località/Eventi

Rivoluzione francese

La Rivoluzione francese (1789-1799) è stata uno degli eventi forieri di maggiori...

>> dettagli...

Film

You need to upgrade your Flash Player
Install Flash Player

Enciclopedia

Altri articoli nell'enciclopedia

>> Home...